29 Settembre 2020
notizie
percorso: Home > notizie

SI INTERROMPE LA STRISCIA POSITIVA DELLA MAXITRACCE BELLARIA VOLLEY

12-03-2015 17:53 -
AMBRA CAVALLINI VBC PONTEDERA VS MAXITRACCE BELLARIA VOLLEY 3-0

26-24; 25-20; 25-17


Arriva anche per la Maxitracce Bellaria Volley la prima sconfitta in campionato, dopo 17 vittorie consecutive, nel derby contro la formazione dell´Ambra Cavallini VBC Pontedera.
Proprio in quello che era l´appuntamento più atteso della stagione, le verdi/blu non sono mai riuscite ad entrare veramente in partita, giocando il peggior incontro del campionato, con un approccio alla gara meno convinto e carico di agonismo rispetto alle avversarie, che non si sono invece lasciate sfuggire l´occasione ed hanno giocato la partita della vita.

Nel primo set Sassi conferma la fiducia al sestetto base, anche se alcune giocatrici accusano ancora i postumi di precedenti infortuni; in più, nella fase centrale, la palleggiatrice Mazziotta subisce una distorsione ad una caviglia che ne condiziona quindi la prestazione. Nonostante tutto, le nostre ragazze lottano tenacemente punto a punto fino all´ultimo, arrendendosi solamente sul risultato finale di 26 a 24 per le padrone di casa. La vittoria del set ha però galvanizzato ulteriormente l´Ambra Cavallini, che ha infatti dimostrato di essere in giornata di grazia e di poter conquistare punti preziosi per la propria classifica e fare un dispetto alla "cugina" capolista.

Nel secondo set, la reazione delle bellarine è tiepida: le ragazze sembrano incapaci di esprimere il loro gioco migliore e non mostrano la giusta concentrazione e la forza per reagire. La diretta conseguenza di ciò è che la VBC si aggiudica anche la seconda frazione, per 25 a 20 e senza eccessiva sofferenza.

Sotto per due a zero, le nostre iniziano il terzo set nel migliore dei modi: sembrano aver ritrovato tutta la loro grinta e lottano su ogni palla, dando così la speranza ai propri tifosi di poter ripetere le straordinarie rimonte viste a Casciavola e Lucca. Ma è solo un fuoco di paglia, perché tutt´ad un tratto il furore agonistico si spegne nuovamente, e l´ulteriore infortunio, occorso stavolta alla Francesconi, non è certo di aiuto.
Sostituzioni in campo non modificano l´andamento del match, ed il risultato finale è eloquente: 25 a 17 per la VBC, che si aggiudica così il derby di ritorno con un netto e forse inaspettato 3 a 0.

Per finire, attimi di tensione sugli spalti dopo il fischio finale; la delusione e la gioia delle opposte tifoserie vengono a trovarsi brevemente a contatto, ma tutto viene riportato rapidamente alla tranquillità.

Una sconfitta che dovrà quindi servire da spunto di riflessione ed attenta analisi per poter archiviare questa prestazione e ripartire con il giusto carattere. Quel carattere che, non va dimenticato, le nostre ragazze hanno sempre dimostrato di poter esprimere, e che ci ha portati ad essere, ancora oggi, la capolista indiscussa del girone.
Fiduciosi in questo, vi diamo appuntamento per Sabato 14 Marzo alle ore 18 al Palamatteoli nel centro Bellaria, dove affronteremo la formazione Omfcapannoli, per quella che dovrà essere la partita della riscossa della Maxitracce Bellaria Volley!


COMUNQUE, BRAVE RAGAZZE... E SEMPRE FORZA BELLARIA!


Fonte: SOCIETA´

Realizzazione siti web www.sitoper.it