21 Settembre 2020
notizie
percorso: Home > notizie

E adesso l´intervista a Mil....ehhmm Lorenza :-) :-)

11-04-2011 19:29 -
Per la foto tornate domani, ma tanto è brutta non vi perdete niente !!! ;-)

Ciao Lorenza, presentati velocemente, chi sei, cosa fai nella vita ?
Ciao a tutti!Sono Lorenza e nella vita lavoro come impiegata in uno studio commerciale a Pontedera; inoltre è quasi due anni che lavoro il venerdì e sabato sera al Boccaccio, dapprima come guardarobiera, ora come cassiera...ma credo che la voglia e il fisico reggeranno ancora per poco :) I giorni in cui non ho l´allenamento vado a fare Aquagym..insomma se mi fermo son perduta!!

Hai un soprannome in squadra ? E perchè ti chiamano così ?
Su questa domanda ci potrei scrivere un libro comunque, il mio ultimo soprannome è Fiore perché una volta Marco mi chiamò Fiorella e da lì è nato il diminutivo. Per le mie "vecchie" compagne (Clari e Chiara) sono Lorina e per Marco anche Milena. :)

Il ruolo che a tuo avviso è piu´ difficile, nella pallavolo, qual è?
Sicuramente il palleggiatore. Ha praticamente tutto il gioco in mano. In una partita è il giocatore su cui tutti fanno affidamento; dev´essere un buon giocatore tecnico ma soprattutto deve avere carattere e perspicacia per risultare un ottimo giocatore tattico..e noi abbiamo Mile che è troppo forte!! :)

Da quanti anni giochi a Pallavolo e quale ė stato il tuo percorso ?
Iniziai nella Perla, dove sono sempre rimasta fino all´anno scorso, all´età di 5 anni, quindi, a differenza di Chiara, ho fatto anche il minivolley!!Iniziai per divertimento, poi è diventata una passione. Data la mia super-altezza ho sempre ricoperto il ruolo di palleggiatore nel settore giovanile fino a quasi tre anni fa. Il mio secondo allenatore della Perla mi ha sempre visto nel ruolo di Libero e così, quando ancora giocavo nell´Under 18 come palleggiatrice, provai a giocare qualche partita come libero in Prima Divisione dove già c´erano Chiara e Clari; e quello è rimasto il mio ruolo. Non è tantissimo che ricopro questo ruolo ma, spero sempre di poter migliorare giorno dopo giorno.

Cosa c´è stato di nuovo, come esperienza di vita piu´ che pallavolistica, quest´anno ?
Credo che ogni anno giocato a fianco di tante ragazze che condividono con te una passione sia un´esperienza in più da mettere nel proprio bagaglio. Quest´anno è stato sicuramente il più particolare perché il gruppo si è formato, e si sta formando, piano piano;siamo praticamente partite dal nulla, sia a livello umano che a livello di gioco.

La squadra come la vivi ? Sei in sintonia ? E´ stato facile o difficile?
Sono una ragazza molto socievole, a cui piace stare sempre in mezzo alla gente e solitamente non faccio fatica a fare nuove amicizie. All´interno di un gruppo sportivo ci deve essere sintonia in tutto,sia umanamente che nel gioco e io devo dire che mi ci trovo da dio..Non credevo di poter riuscire a stare così bene con tutte..ma dev´esse che c´hanno scelto bene..ehehheheh

E invece la maglia della Bellaria addosso da così tanto tempo, come vivi il legame a questa maglia e alla società ?
Alla fine non è nemmeno un anno che ho questa maglia e all´inizio, sono sincera, mi faceva fatica sentirla mia, essendo stata per tanto tempo in un´altra società ma, giorno dopo giorno oltre al legame con le bimbe si è istaurato un bel legame anche con la mia maglia!

Il tuo colpo forte ?
èèèèèèèèèè...Sicuramente il muro!!Apparte gli scherzi non so se nel ruolo che ricopro si possa considerare l´esistenza di un colpo più o meno forte..passo la palla al coach!ehehehhe

La tua qualità migliore ?
Sicuramente l´ottimismo. E´ molto difficile che possa perdermi d´animo e di tutto cerco di trarne l´aspetto positivo perché c´è sempre!!Adoro sorridere ed essere di buon umore infatti, se per caso capita che sono giù di morale le mie compagne se ne accorgono subito!! :)

A tuo parere chi è il giocatore che quest´anno si è distinto piu´ forte delle altre ? Quello a cui faresti i complimenti personali se tu li potessi fare ad una sola ?
In ogni singola partita c´è stata sempre una di noi che ha tenuto più duro e involontariamente ha aiutato la squadra e il bello è che non è stata sempre la solita; un po´ come se ci fossimo messe d´accordo di fare a turno...Non credo ci sia qualcuna più forte di tutte le altre!Il bello della nostra squadra è anche quello...I miei complimenti vanno a Silvia. Il suo è stato davvero un bel percorso, pensare com´era i primi tempi...è cresciuta tanto anche se magari, a volte, non c´ha creduto nemmeno lei e spero che migliori ancora perché le possibilità ce l´ha; basta che ne diventi più consapevole.

Il tuo più grande difetto ?
Sono molto critica con me stessa, anche se non mi piace darlo a vedere. Poi, come le mie compagne sapranno benissimo, adoro dormire e aspetto sempre l´ultimo secondo per fare le cose.

Cosa ti aspetti da queste ultime partite ?
Spero che vadano come devono andare!!! :) Spero di poter festeggiare sennò la maglietta di Toto m´aspetta!!

Se tu potessi tornare indietro in questo anno cosa faresti diversamente?
Credo niente. Forse mi sveglierei prima per qualche partita passata. :)

Sei soddisfatta di questo anno ? Lo rifaresti ?
Lo rifarei subito. Dal primo giorno! Sono soddisfatta perché a livello tecnico mi sono messa in gioco e sento di essere ripartita praticamente da zero..e la strada è ancora lunga!! Credo che tanti ci invidiano, al di là della classifica, perché siamo SQUADRA anche a vederci da fuori..e dentro è tutto un programma!! :)

E adesso ? Per il prossimo anno cosa ti aspetti ? Come te lo immagini?
Di solito nella vita cerco di non aspettarmi niente e lasciare un po´ tutto al caso. Io ripeto sempre..arriviamo dove dobbiamo arrivare, c´è sempre tempo per parlare del futuro..Dato che siamo partite da zero e si va avanti pensando un punto alla volta! Vero coach?! :)

Realizzazione siti web www.sitoper.it