30 Settembre 2020
notizie
percorso: Home > notizie

U/13 1° CLASSIFICA! VINCE COPPA SAN RANIERI

22-05-2018 15:41 -
PALLAVOLO CASAROSA VS BELLARIA VOLLEY 0-3

Apoteosi della Bellaria under 13 che non solo vince due partite in meno di 4 giorni ma conferma il primato in classifica che la consacra in largo anticipo, qualunque cosa decida di fare la Labronica la prossima settimana, regina a pieno diritto della Coppa San Ranieri. Insomma il team di Tognocchi, in questo finale di campionato, meglio di così non poteva fare. Ma andiamo con ordine. L´ escalation blu-verde inizia giovedì quando Giubbilei e compagne dominano il match contro la Libertas. Il PalaBellaria fa da sfondo a uno scatenato sestetto che si impone per 3 a 0 contro la squadra pisana che non riesce a mettere argini alle bellarine. Le padrone di casa non sbagliano pressoché niente nel primo set che si chiude senza troppi problemi sul 25-17 e bissano alla ripresa del gioco. Le pontederesi conducono per 10-4, poi subiscono il ritorno della avversarie che accorciano le distanze fino al 23-22. Con un colpo di coda però la solita Bellaria trova le corde giuste e firma 25-22. Si lotta anche nei primi punti del terzo parziale. 9 pari, 13 pari e ancora 16-18. Poi Frattoni suona la carica e la Bellaria sorpassa definitivamente le pisane. La svolta arriva sul 22-21 e la gara si chiude per 25-23. Show di un´irriverente Bellaria anche ieri mattina sul campo del Casarosa che ha buone intenzioni ma riesce a mettere le briglie alle pontederesi solo all´inizio del primo set. Le fornacettesi sono avanti per 7-6 ma è l´unico momento della gara che le vede protagoniste. Le pontederesi infatti riorganizzano le fila e cambia tutto sul 8-10. Da qui in poi sarà tutta un´altra storia. Come un ritornello, cantato a più voci, le bellarine infilano un set dopo l´altro imponendosi sempre con lo stesso punteggio di 13-25. Le dodici lunghezze che, per ben tre volte, separano le due squadre raccontano una superiorità pontederese frutto di crescita, impegno e sudore settimanale in palestra. Il team di Tognocchi suona all´unisono. Il gruppo, l´affiatamento c´è e si vede. Il mister nell´ultimo set sostituisce metà formazione ma il risultato non cambia di una virgola. C´è spazio per provare ad attaccare ficcanti lungolinea, sapienti diagonali e diabolici pallonetti. Sulle dita le battute sbagliate e pochissime le ricezioni perse. Il bilancio insomma è di divertimento soddisfazione e buona pallavolo.

Fonte: SOCIETA´

Realizzazione siti web www.sitoper.it