28 Settembre 2020
notizie
percorso: Home > notizie

MAGNIFICHE !

17-03-2012 20:42 -
CAMPIONATO DI III^ DIVISIONE FEMMINILE STAGIONE 2011 - 20012

XII^ DI CAMPIONATO

VBA CALCI - BELLARIA FATTICCIONI 0-3
(21-25; 15-25; 21;25)

MAGNIFICHE !
Grande prova del sestetto Bellaria.
Violato il parquet Calcesano e riconquistata la leadership.

Il film "La tempesta perfetta" termina con un´onda anomala che spazza via un peschereccio a poche miglia dalla costa.
Giovedì, con la prova offerta dalle ragazze, crediamo che l´onda Bellaria abbia veramente dissipato e spazzato via dubbi e paure che potevano annidarsi alla vigilia del delicatissimo match con la capolista VBA Calci.
Un match senza sbavature, intenso, giocato con maestria e consapevolezza dei propri mezzi.
Una partita come direbbero molti da dentro o fuori!
Infatti un blackout nostro avrebbe potuto portare il gap a quattro lunghezze.
Una vittoria piena ci avrebbe proiettato in alto, molto in alto.
E così è stato.
La cronaca.
Nella penombra del maniero/palestra rischiarato da flebili luci stile castello Transilvanico del famigerato Conte Vlad, ma in compenso con temperatura artificiale modello Sahara ore 13.00 con Ra allo Zenith, parte sotto la direzione di un ottimo arbitro il match clou della giornata.
Ci siamo e si vede sin dalle prime battute dove conteniamo punto su punto sino a cogliere il set in modo meritato.
Parziale due.
Poniamo una forbice di dieci punti; le Calcesane targate VBA si disuniscono davanti al gioco lineare del Bellaria, tentando in extremis una timida reazione che non si concretizza.
Infine l´epilogo.
La capolista non ci sta a fare la vittima designata e ripropone un ottimo gioco che viene controbattuto in modo egregio.
Si giunge al 19 - 16 per i nostri colori, quando le locali colgono un filotto di cinque punti riaprendo i giochi.
21 a 19 e ora?
Il coach VBA suona le trombe e Alberto si veste da Pier Capponi suonando le campane per far raccogliere le ultime energie a Francesca e company.
Aggancio, sorpasso e l´ultima palla nelle mani della schiacciatrice giallo-blu vola alta facendo saltare dalla panca tarlata la parte Bellaria che festeggia il meritato primato.
Poi sui volti rosso-aragosta delle nostre e di Alberto la gioia per una bellissima cavalcata.
Ora serve calma per affrontare al meglio il prossimo impegno che si chiama Capannoli.
Ma questa è un´altra storia che ci penseremo da lunedi.
Buon week end.

Fonte: Pirro

Realizzazione siti web www.sitoper.it